Il mondo del lavoro visto da una prospettiva differente: la nostra esperienza con il progetto We Care Incet

Il mondo del lavoro visto da una prospettiva differente: la nostra esperienza con il progetto We Care Incet

WeCare Incet è un progetto promosso dalla Regione Piemonte che nasce per favorire innovative politiche sociali, del lavoro e per promuovere lo sviluppo economico. La sfida è creare valore per il territorio riducendo le disuguaglianze sociali.

Per realizzare le azioni necessarie a raggiungere l'obiettivo, è stato attivato un apposito bando: “WECARE – Welfare Cantiere Regionale”, la strategia per l’innovazione sociale della Regione Piemonte, che vede coinvolti gli assessorati alle Politiche Sociali, della Famiglia e della Casa; ai Diritti Civili e Pari Opportunità; alle Attività produttive; all’Istruzione, Lavoro e Formazione Professionale.

Noi, insieme ad altre 11 imprese torinesi con cui condividiamo valori e intenti, abbiamo deciso di cogliere questa occasione e di partecipare al bando. La nostra proposta ha vinto: ci siamo quindi uniti in un'Associazione Temporanea di Imprese (ATI) per sensibilizzare e formare le aziende sulle tematiche dello smart working e del disability management. Lo scopo è permettere l'integrazione lavorativa delle persone con disabilità, attraverso la promozione e l'utilizzo di nuove tecnologie e strumenti.

1 LIMO wci interno

Perché abbiamo deciso di far parte del progetto?

We Care Incet, come suggerisce il nome, è nato all'interno dell'Incet: la maggior parte delle aziende partner hanno sede nel quartiere di Barriera di Milano e come noi, molte attività legate al progetto ruotano intorno a Incet, l’Innovation Center Torino. La nostra scelta è sempre stata quella di non isolarci ma di aprirci al mondo: non a caso lavoriamo in un coworking e nel momento in cui il progetto We Care Incet ha preso forma, partecipare ci è sembrata un'opportunità stimolante. Inoltre, abbiamo visto nel progetto anche la possibilità di poter innovare i nostri processi lavorativi e allargare i nostri orizzonti su tematiche come il welfare e l'inclusione.

Quali sono i valori che condividiamo?

Limo Comunicazione è nata come un team di professionisti in cui tutt'ora è forte il senso di condivisione di progetti e obiettivi. Con alcuni dei partner con cui ci siamo uniti in un'Associazione Temporanea di Imprese collaboriamo quotidianamente e condividiamo gli spazi di lavoro all'interno del coworking: è stato quindi naturale desiderare essere parte progetto e condividere i suoi valori e i suoi obiettivi.

2 LIMO wci interno

We Care Incet è stata l'occasione per dare vita a sinergie e abbracciare il cambiamento: in che modo ci siamo messi in gioco?

Gli incontri e le collaborazioni che sono nate grazie al progetto non hanno portato solo una sinergia di competenze tecniche, ma anche umane e soft skills. Con Abile Job, un'azienda del gruppo che si occupa di mettere in relazione imprese e persone e facilitare l’inserimento lavorativo di categorie protette, abbiamo fatto un team building unico nel suo genere, basato sul tema dell'inclusione e della disabilità. Ci siamo messi in gioco, mostrando le nostre debolezze, ricordandoci di non sottovalutare l'aiuto che è possibile ricevere dagli altri membri del team. Abbiamo poi vissuto un momento intenso, di confronto concreto e motivazionale: Alessandro Ossola, atleta paraolimpico 31enne ci ha raccontato di come è riuscito a trasformare la sua disabilità in un'opportunità.

Investire sul benessere dei dipendenti per noi rimane sempre un aspetto fondamentale: per questo oltre al team building ci siamo presi dei momenti per lavorare sulle relazioni e sui rapporti interni al team insieme a un altro partner del progetto, l'executive coach Alessandro Amelotti. Spinti dai valori portati avanti da We Care, abbiamo inoltre siglato un contratto di smart working: vogliamo avere un approccio umano al lavoro e crediamo sia fondamentale che i membri del nostro team lavorino in condizioni flessibili, che gli permettano di conciliare vita lavorativa e privata.

Uno dei punti cardine del progetto We Care Incet è l'innovazione digitale: un argomento che sta a cuore anche a noi, perché la cultura digitale e quella imprenditoriale sono strettamente connesse.

Crediamo fortemente che la digitalizzazione sia l'unico strumento che permetterà alle piccole medie imprese di crescere ed essere competitiva. Noi ovviamente siamo dentro questi processi: siamo Digital Mentor per la Camera di Commercio di Torino e offriamo consulenze in materia di digitalizzazione dei processi di marketing e digitalizzazione. All'interno del nostro team puntiamo sempre a  implementare soluzioni di digitalizzazione sui ns processi interni: grazie al bando We Care, abbiamo implementato il nostro software di produzione e i processi aziendali. Perché investire nel digitale è l'unico modo per affrontare le sfide del futuro


Stampa   Email